20/09/11

Scoglitti: il mare, la terra

Le lunghe calde giornate palermitane, inducono a fuggire dalla città. Gradito arriva l'invito di Laura e Carlo, i miei cognati, a raggiungerli a Scoglitti nella loro casa al mare e passare insieme il ferragosto. Accettiamo saltiamo in macchina e via, si parte!
Percorriamo l'autostrada deserta accecati dal sole, arriviamo dopo 2 ore, subito un tuffo in mare e finalmente possiamo goderci la nostra vacanza!
Questa terra offre diverse attrazioni, si può trascorrere un week-end in assoluto riposo sulla spiaggia, oppure fare qualche giro per campagne visitando le numerose aziende agricole, vinicole e casearie godendo della calorosa accoglienza della gente del luogo, ma allo stesso tempo è possibile per chi volesse scoprire un po' d'arte visitare le vicine città Modica e Ragusa o poco più distante Noto, veri gioielli di stile barocco.
La mia meta preferita è Ragusa Ibla, la sera infatti, senza perder tempo, è lì che siamo andati a cenare in uno dei tanti deliziosi ristoranti, un'atmosfera veramente magica!

Scoglitti: la spiaggia
la foto sopra l'ho scattata durante la passeggiata lungomare, mostra la bellezza della spiaggia sabbiosa, che per la sua lunghezza e nonostante fosse Agosto ci consente di trovare uno spazio isolato fuori dalla calca in tutto relax.
Veramente tre giorni splendidi!


Il Porticciolo con la vendita del pesce

Queste immagini, mostrano il porticciolo di Scoglitti, dove ogni giorno si svolge, tempo e mare permettendo, un piccolo mercato della vendita del pesce.
Sono i pescatori stessi che sotto gli ombrelloni, coadiuvati dalle loro mogli, al ritorno della pesca, vendono il pesce di paranza e altre varietà di pesce azzurro, poca roba ma di sicura freschezza e a prezzi convenienti.
La cassetta di pesce che è nella foto, ad esempio la davano a 5euro tutta.
Io ho preso un polpo, un bel tordo e qualche scorfano, tutto 8euro, ottimo no!

uno dei banchetti
un pescatore mostra la freschezza del pesce facendo vedere la branchie



Scoglitti: la Terra

La campagna dell'entroterra vittoriese è bellissima, ammirando questo paesaggio si comprende il sacrificio e il duro lavoro che i contadini hanno fatto nel tempo, riuscendo ad equilibrare la tecnologia alle tradizioni.
I muretti a secco, che delimitano gli appezzamenti dei terreni e che scorrono lungo le strade sono delle vere e proprie opere di architettura.
Girando per le campagne si impara a conoscere i valori della cultura contadina e l'importanza delle tradizioni e delle produzioni tipiche legate al territorio, e a gustare i sapori genuini dei prodottti delle terra.
Cedendo alle tentazioni, durante i miei giri, mi sono concessa dei piccoli acquisti goderecci.


Bontà in Vetrina: i miei souvenir.


I miei acquisti:

Il Caciocavallo Ragusano è stato riconosciuto formaggio DOP, per questo il latte deve essere prodotto esclusivamente da mucche di razza Ragusana e la stagionatura del formaggio deve avvenire esclusivamente nella zona indicata.
Il
Cerasuolo di Vittoria è l'unico vino DOCG Siciliano, si ottiene dal Nero D'avola e dal Frappato. Il suo colore rosso ciliegia, il suo odore floreale e il suo sapore pieno,ne fanno un vino morbido e armonico, consentitemi quest'espressione: una vera goduria per il palato!
Questo vino accompagna bene antipasti di verdure, deliziosi primi e pesce specilamente piatti in umido. Berlo è davvero un piacere indefinibile, provare, solo provare e capirete!
De
l pomodorino ciliegino e de la cipolla di Giarratana vi ho già parlato, bè poi ci sono vari tipi di conserve di frutta e verdure, ma quelle rappresentano il tesoro di ogni regione italiana un vanto per tutta l'Italia che in lungo e in largo, dal nord al sud è bella, da scoprire, tutta!



4 commenti:

Emanuela - Pane, burro e alici ha detto...

Quanti buoni prodotti tipici! Una vera delizia per gli occhi!
Mi sono aggiunta ai tuoi lettori. Se ti fa piacere fai un salto da me, a curiosare tra le mi ricette! ;-) ciao

Rosine ha detto...

♥♥♥Rosine

elly ha detto...

Piacere di conoscerti! Che piatti meravigliosi!!

Rosemary3 ha detto...

Ben conosco Scogltti (è vivinissima casa mia... grazie per aver postato queste specialità