12/01/09

risotto "funghi e peperoni" di hermes



Cari amici, e da un pò di tempo che non scrivo, e poichè mio figlio Hermes, ha dato
una chiave di lettura al fatto, preoccupandosi, ha voluto contribuire con una ricettina
veramente deliziosa, che ne dite???? non è fantastico!!!!! tutto sua madre.......!!
Ecco la mail che mi ha mandato quando finalmente è riuscito ad avere la connessione:
Cara Mammina, il pc si è connesso a casa !!!! ... ho scoperto che se mi metto nel tavolo del salone, vicino la finestra, allora prende la connessione wireless ; ne approfitto per mandarti le foto del risotto funghi e peperoni. TVB.

RISOTTO FUNGHI e PEPERONI preparazione: ¾ d'ora.
INGREDIENTI x 2 persone:
1 casseruola larga e bassa,
1 padella,
1 pentolino per brodo,
180 gr di riso "originario",
400 gr di funghi,
1 peperone rosso non troppo grande,
1 bella cipolla bianca,
1 spicchio d'aglio,
olio extra vergine d'oliva,
½ dado ai funghi porcini,
10 gr. funghi porcini secchi,
¼ di bicchiere di vino bianco,
noce di burro,
prezzemolo fresco (tritato con il coltello)
aceto balsamico alle mele,
sale, pepe, peperoncino tritato.
Preparazione:
Rosolare la cipolla con dell'olio extra vergine d'oliva e il peperoncino tritato.
Gettare nella casseruola il riso, mescolarlo in modo da far apprendere l'olio caldo ed a fuoco lento mescolare il riso non appena lo si sente scoppiettare ripetendo l'operazione per 6/8 minuti; nel contempo saltare in padella i funghi ben lavati, tagliati a dadini, con il peperone debitamente pulito e sfilettato anch'esso grossolanamente a dadi e con lo spicchio d'aglio, .. pepate, salate ... far cuocere sin quando il tutto sarà ben cotto, coprire e spegnere il fuoco. Versare il vino bianco nella casseruola con il riso e farlo evaporare alzando leggermente la fiamma.
Portare ad ebbolozione a fuoco lento mezzo lt. d'acqua con il dado ed i funghi secchi; tenere il brodo sempre ben caldo.
Cuocere il riso aggiungendo di tanto in tanto piccole quantità di brodo, soltanto a metà cottura unire funghi e peperoni e mescolando, ultimare la cottura.
Soltanto prima di servire nei piatti, aggiungere prezzemolo tritato, noce di burro e pepe macinato.
Decorare il piatto da pietanza con dell'aceto balsamico alle mele e una leggera spolverata di prezzemolo.
Adagiare il riso al centro del piatto e ....... buon appetito!


3 commenti:

Lo ha detto...

e meno male che Hermes...riesce a trovare un pochino di linea!!! complimenti per questo grande risotto! :)

Sfurlo ha detto...

Menomale che Manfredi non ha la macchina fotografica qui a Malta perchè sennò qui potevamo chiudere tutto il blog.eheh

Gianluca Nosari ha detto...

Bravo Hermes sei grandioso, molto meglio di tua madre e quel fratello che scrive da Malta. Sei invitato ufficialmente al mio programma e sei mio ospite personale per l'intera settimana.