05/05/08

ratatouille

Oggi dovevo fare spazio in frigo per trovare posto alla spesa del mese.
Ed allora, tanto per usare una espressione tanto di moda, ho eliminato gli esuberi. E quindi una melenzana,
due zucchinette, due carote, un peperone rosso ed uno giallo con
l'aggiunta di due grosse patate hanno
costituito la base di questo gustosissimo piatto, diventato noto
di recente in seguito al famoso cartone
animato.
Attenzione, non è che per prepararlo si deve aspettare di avere degli avanzi!



Anzi, si devono utilizzare delle varie e
freschissime verdure che variano dalla
stagione e anche dalla regione.
Il modo di prepararlo varia anche quello da regione a regione, ma anche di famiglia in famiglia. Vi racconto come lo cucino io.
Dopo aver pulito e tagliato le verdure friggetele per tipo in abbondante olio extravergine.
Iniziate dalle patate (ovvero da lle verdure più chiare) per non scurire l'olio, per ultime friggete le melanzane perchè rilasciano sempre un pò d'amaro. Alla fine
risulteranno come nella prima
foto in alto. Nel frattempo in un tegame avrete soffritto una cipolla tagliata a fette, aggiunto la passata di pomodoro tre cucchiai di aceto e due di zucchero, sale pepe e peperoncino, un
bel ciuffo di basilico e qualche foglia di menta. A questa salsa aggiungete le verdure che farete insaporire solo per qualche minuto. Assaggiate la salsa e se necessario aggiustate l'agrodolce.
Versate le verdure in una pirofila e continuate la cottura in forno a 180° per circa
20 minuti. Togliete la teglia dal forno e lasciatela raffreddare.
E' un'ottimo contorno vedrete che bontà!

4 commenti:

Anicestellato... ha detto...

Quanto mi piacciono le verdure, complimenti

paola ha detto...

Veramente un "buon" modo di fare spazio in frigorifero!!
Ciao paola

Mestolo & Paiolo ha detto...

Bellissima ricetta, le evrdure sono sempre un ottimo piatto. Ciao e buon fine settimana

giusy ha detto...

@ anicestellato
@ paola
@mestolo&paiolo

ciao, vi ringrazio per avere apprezzato la mia ricetta ed anche di essere tornati a trovarmi per me è un'enorme piacere.
vi auguro un buon fine settimana.

p.s. se seguite il Giro d'Italia potrete vedere quant'è bella la mia città!