17/05/08

spezzatino con la zucchina


In Sicilia ma, specialmente nel palermitano coltiviamo questa varietà di zucchina di cui andiamo molto golosi. Di questa pianta noi mangiamo tutto anche le foglie e i fiori. Con le foglie che noi chiamiamo
"tennerumi" otteniamo una gustosissima minestra. La nostra golosità ci porta a fare cose che credo esistano solo a Palermo, infatti non c'è
terreno, giardino, aiuola o vaso in cui nei primi di Aprile non si sia seminata almeno una piantina di "zucchina lunga".Le vedi crescere dappertutto, i più fortunati possessori di almeno un metro quadrato di terreno, costruiscono con delle canne sapientemente intrecciate, una sorta di capannina dove la lasciano arrampicare, in modo che poi la lunga zucchina penda dritta , favorendone lo sviluppo. Chi non possiede nemmeno un metro di terreno invece le semina nei vasi, che a volte vengono ricavati da bidoni di plastica o vecchi fusti di latta. Addirittura qualcuno le semina nelle aiuole dei marciapiedi. mettendo dapprima la famosa canna, ma lasciando arrampicare poi le piantine cresciute nelle ringhere dei balconi o delle cancellate come se fosse un rampicante. Scatta poi la fase di controllo delle proprie zucchine si arriva a fare una guardia quotidiana alla pianta affinchè nessuno la tocchi, ma bene in vista, tanto da potere suscitare l'invidia dei vicini.
Giorno dopo giorno si vanno staccando le foglie (tennerumi) che potrebbero togliere nutrimento alla zucchina e con esse si cuoce la pasta, una vera delizia.
Ricordo che quando andavo alle superiori, il bidello aveva seminato in tutte le aiuole della scuola queste piantine e smerciava le foglie (tennerumi) ai professori più affezionati!
L'esecuzione di questo piatto, è molto semplice, è un normale spezzatino solo che la zucchina ne fà
un piatto fresco e leggero adatto ai mesi caldi.
Per prepararlo procuratevi:
- una zucchina lunga
-5oogr di spezzatino di manzo
-150gr di pomodori pelati
-una cipolla e qualche foglia di basilico
-olio sale e pepe
Tagliate a fette la cipolla e rosolatela dolcemente nell'olio extravergine, quando si sarà
imbiondita aggiungete la carne che farete rosolare con sale e pepe coprite e lasciate cuocere a fiamma bassa. Nel frattempo decorticate con un pela patate la zucchina e tagliatela a tocchetti
o a bastoncini, aggiungetela alla carne coprite e fate continuare la cottura per altri 2o minuti .
Controllate di tanto in tanto che non si asciughi, se necessario aggiungete a piccole dosi un pò d'acqua. In ultimo aggiungete il pomodoro pelato o la passata, ed il basilico.
Fate cuocere ancora per qualche minuto finchè s'insaporisca il tutto ed è pronto.

20 commenti:

Lalla ha detto...

no tesoro mio,
anche qui a messina si coltiva la zucchina lunga ed è buonissimaaaaaaaaa... oltre tutto è una di quelle cose che mi ricorda l infanzia....
beee cosi nn l ho mai preparta... quindi appena posso ti faccio sapere come mi è venuta... ma il dubbio nn è per il sapore... ma se riuscirò ad essere alla tua altezza!
un bacione lalla

mangia adesso ha detto...

anche a Trapani abbiamo la zucchina lunga e adoriamo fare il riso con le folgie della stessa ed è una meraviglia

adoro questo piatto
ti fregherò la ricettina io uso molto le zucchine ma purtroppo le nostr non ci sono tutto l'anno e mi accontento delle genovesi
pazienza si dovrà pur mangiare ogni tanto

baci a presto

ps c'è un meme per te

giusy ha detto...

@ Lalla,
ho detto in Sicilia infatti!! invece,
quello che non sò, e se anche Voi
mangiate la pasta con i tennerumi.
Questa minestra credo che sia propria delle mie parti!!??
per il sapore garantisco, ma anche
sulla riuscita, sono certa che ti piacerà molto.
Fammi sapere.
bacioni

giusy ha detto...

@ Katia,
e voi le foglie (tennerumi) a Trapani come le chiamate?
ricordo però che nelle svariate volte che ho passato le vacanze a S.Vito Lo Capo ed anche a Birgi, non era facile trovarli.
comunque provali, ti piaceranno!
in quanto al meme musicale, accetto a partecipare sarà la mia prima volta.
Ciao un bacio.

Lo ha detto...

le ho viste prorpio laltro giorno al super...ma ho detto apsettiamo che siano più di stagione! ;)

Maddea ha detto...

La zucchina lunga: una favola....quando vivevo con i miei mamma la preparava spesso..........e ora è da tando che non la mangio.
non appena torno giù a trovare i miei genitori me la faccio preparare!
Ciao e buona giornata.
Maddy.

Mestolo & Paiolo ha detto...

Ha davvero un bell'aspetto! Credo di non conoscere questo tipo di zucchina. Ciao
Stefano

giusy ha detto...

@ IO,
certo più in là saranno più buone
ma da noi la stagione è già iniziata!
ciao baci

@ Maddy,
anche se lontani è bello che i ricrdi
della famiglia affiorino sempre
anche se legati ad un sapore
ciao a presto

@ Stefano,
magari non l'avrai notata, ma credo
che nella grande distribuzione al super ci sia. Se la trovi provala
pechè è veramente ottima!

Lalla ha detto...

ciao giusy
avevo capito male .... cmq appena posso la provo... invece sai che da fuori dalla sicilia non la conoscono e nn la vendono... gia in calabria nn sanno cosa sia!
mi dispiace ma dovrete venire qui giù per mangiare questa meraviglia ;)!
bacioni lalla

marcella candido cianchetti ha detto...

questa non la conoscevo se ti và passa dal mio blog in archivio 19 ott e 16 agosto zuppa di taddi, qui è rarissimo trovarla anche x poco conosciuta io quando la trovo faccio 'ca cipuddata bona siratedda vasuneddi

marcella candido cianchetti ha detto...

giusi la zuppa o pasta cu i taddi è dell'entro terra etneo ciao

panettona ha detto...

noi mangiamo la pasta con i fiori di zucca, e anche con le foglioline più tenere, è una delizia!!!
grazie per essere passata!
a presto!

marcella candido cianchetti ha detto...

buon fine settimana

cocozza ha detto...

Questo spezzatino mi stuzzica davvero tanto pero non so se ho capito bene di quale zucchina si tratta se è quella che diventa anche due metri io ne ho a casa una di un metro e mezzo che ho fatto essiccare e i semi dentro fanno un bellissimo suono,una volta ho provato anche a seminarli ma sono venuti piccini piccini e non ci ho più riprovato,ma ci devo riprovare per cucinarla.
ciao cocozza

giusy ha detto...

@ lalla,
infatti, per noi siciliani questa zucchina è una prelibatezza mentre
nelle altre regioni è considerata addirittura sciapa, secondo me
dipende dal modo in cui si coltiva e anche da come si cucina
baci

giusy ha detto...

@ ciao marcella,
ho visto la tua zuppa di taddi,
mi hai fatto ricordare di aver mangiato qualcosa di simile in un agriturismo a Caltagirone anni fa.
buon fine settimana

giusy ha detto...

@ cia0 panettona,
ho visto cose sul tuo blog..........!!! che invidia!
Appena mi sarò ripresa ripasserò!
buon fine settimana.

giusy ha detto...

@ cocozza,
ma sei fantastica!
hai fatto diventare la mia zucchina uno strumento musicale!
pensa, se ti venivano grandi le zucchine potevi mettere su un bel complessino, la band della cucuzza!
sei troppo simpatica!
bacioni

giusy ha detto...

@ lalla,
infatti, per noi siciliani questa zucchina è una prelibatezza mentre
nelle altre regioni è considerata addirittura sciapa, secondo me
dipende dal modo in cui si coltiva e anche da come si cucina
baci

marcella candido cianchetti ha detto...

tu mi pari da cucuzzedda longa e mi hai ricordata una vecchia ricetta sicula bona siratedda